30 giorni di sfida

30 giorni di sfida

Matte Cutts e le sue sfide 30 giorni

L’idea di una sfida 30 giorni è apparsa per la prima volta sul blog di Matt Cutts, l’ingegnere anti-spam di Google. Un’idea che può sembrare forse folle, ma se applicata con dedizione, ha portato nella vita di molti un grande beneficio.

Di seguito trovate il testo ed il video (sottotitolato in italiano) dell’intervento rilasciato da Matt alla conferenza del TED.

“Qualche anno fa mi sono sentito preda della solita routine. Così ho deciso di seguire le orme del grande filosofo americano Morgan Spurlock e provare qualcosa di nuovo per 30 giorni. L’idea in realtà è piuttosto semplice. Pensate a qualcosa che avete sempre voluto aggiungere alla vostra vita e provatela per i prossimi 30 giorni. Questa è la giusta quantità di tempo per aggiungere una nuova abitudine o eliminarne una (tipo guardare il TG).

Ci sono alcune cose che ho imparato facendo queste sfide di 30 giorni. Ho imparato che facendo piccoli e sostenibili cambiamenti, c’erano più probabilità che li mantenessi. Non sto dicendo che grandi obiettivi siano una pessima cosa ma che spesso non riusciamo a mantenerli nel tempo. Ho anche notato che la mia autostima è cresciuta. I mesi non scorrevano freneticamente. Questo mi ha permesso di godermi gli attimi della mia vita.

Da un nerd secchione che lavora davanti un computer sono passato ad essere il tipo di ragazzo che va al lavoro in bici per divertimento. Non avrei mai scalato il Kilimanjaro, la montagna più alta in Africa se non avessi mai iniziato le mie sfide di 30 giorni.

Mi sono anche reso conto che se vuoi davvero qualcosa con tutto te stesso, puoi riuscire a fare qualsiasi cosa per 30 giorni.

Decine di migliaia di persone cercano di scrivere il proprio romanzo di 50.000 parole partendo dal nulla. Si scopre, che tutto ciò che devono fare è scrivere 1.667 parole al giorno per un mese.

Quindi, ecco la mia domanda: Che cosa state aspettando? Vi garantisco che i prossimi 30 giorni, che vi piaccia o no, passeranno e allora perché non pensare a qualcosa che avete sempre voluto provare e dare un colpo per i prossimi 30 giorni.”

Di seguito il video della conferenza

Fonte: alessandrocosimetti.com

Lascia un commento

Chiudi il menu
×
×

Carrello